Calopezzati paesaggio Un'azienda, un territorio Magna Grecia, culla della tradizione tessile calabrese Fibre naturali Dalla tradizione tessile calabrese, nuova linfa per un mondo più sostenibile Amore e dedizione La tecnica al servizio della creatività Uno stile unico Artigianato tessile, sintesi di tradizione e innovazione Creiamo atmosfere Trame uniche per ogni occasione Slide

L’azienda

Fabbrica Tessile Bossio, tre generazioni con la passione per l’artigianato tessile di qualità

La Fabbrica Tessile Bossio nasce a Bocchigliero nel 1966, per poi trasferirsi nell’attuale sede di Calopezzati sul finire degli anni ’70. Le fondamenta della nostra impresa poggiano sulle solide basi di una tradizione familiare tramandata di generazione in generazione, all’interno di un contesto territoriale in cui l’artigianato tessile ha sempre permeato la vita collettiva dei nostri paesi.

I colori del paesaggio mediterraneo rallegrano la vista, i disegni geometrici dei tessuti raccontano di segreti codici bizantini, i filati naturali esprimono una terra in cui le colture del gelso, del lino, della canapa e della selvaggia ginestra hanno caratterizzato i nostri paesaggi e le nostre economie.

La nostra produzione

In tutta la nostra produzione tessile rivive il connubio tra tradizione e modernità: antichi disegni tramandati di generazione in generazione e la comodità delle moderne manifatture. Modelli e linee accuratamente studiati, risultato di un’appassionata ricerca. La cura del dettaglio e l’unicità di ogni manufatto sono sinonimo di un prodotto esclusivamente artigianale.

Progetto ginestra

Il progetto ginestra, fiore all’occhiello della nostra azienda, è frutto di una grande opera di conservazione e rielaborazione delle antiche tecniche per l’estrazione e trasformazione della fibra di ginestra odorosa, la jinestra nella declinazione del calabrese dell’area ionica cosentina. Il nostro Maestro tessitore Pasquale Filippelli ha ideato questo appassionante progetto, scelto dalla maison Fendi per realizzare la sua iconica baguette.

I filati naturali

La Fabbrica Tessile Bossio è depositaria di tradizioni millenarie che affondano le loro radici nella cultura magno greca e bretia, conviventi per molti secoli nel lembo di Calabria compreso tra le colonie di Sýbaris e Króton, le odierne Sibari e Crotone. Si tratta di tecniche di produzione di filati tipici del mediterraneo, dai processi produttivi totalmente cadenzati dai ritmi della natura, accompagnati dalle regole dell’acqua e del fuoco.

I nostri punti di forza

Su un mercato sempre più globalizzato e competitivo l’azienda ha mantenuto fede ad una produzione dagli elevatissimi standard qualitativi: la tradizione e la cura dei particolari, la scelta dei colori che si ispirano alla natura, la sobrietà dei ricami e dei decori, rendono i prodotti delle varie collezioni e della linea SetiAmo per la cura del corpo, veri e propri oggetti artistici esclusivi. La nostra mission: offrire ad una clientela che pretende prodotti tessili sostenibili, etici e non massificati, prodotti originali e dal giusto prezzo.

Sostenibilità

La scelta dei filati naturali – prevalentemente attraverso filiere corte – e lo svolgimento dei processi produttivi all’interno dei nostri laboratori,  garantiscono una produzione a bassa impronta ecologica. Le fibre naturali provengono per lo più da piccole aziende locali. Il packaging è in corso di transizione verso l’utilizzo di materiali a minor impatto ambientale: riuso di ritagli di tela, carta e cartone.

Produzioni personalizzate

Realizziamo manifatture personalizzate per privati e imprese. La flessibilità, grande valore aggiunto delle piccole imprese familiari come la nostra,  ci consente di realizzare produzioni tessili on demand per rispondere alla crescente domanda di qualità da parte di una clientela sempre più consapevole del valore della manifattura artigianale.

Worldwide

Il fascino dei nostri prodotti artigianali, 100% made in Italy, raggiungono velocemente distributori e clientela finale di tutto il mondo.

Tra i nostri clienti

La linea SETIAMO rappresenta il punto di arrivo di un lungo processo di sperimentazioni che è riuscito a realizzare l’alchimia tra l’antica tradizione calabrese della seta e le moderne tecnologie, sviluppando dispositivi tessili in grado di rendere disponibili le incredibili proprietà cosmetiche e terapeutiche delle proteine della seta.