Il tessuto di ginestra Made in Calabria, in mostra a casa Fendi

Da sabato 30 ottobre a domenica 28 novembre, Palazzo Civiltà Italiana (Roma), sede del gruppo Fendi, ospiterà la mostra dedicata a Hand in Hand, un meraviglioso progetto ideato da Silvia Venturini Fendi per celebrare l’iconica baguette bag attraverso la reinterpretazione di venti artigiani italiani, uno per ogni regione. Per la Calabria, Fendi ha scelto Fabbrica Tessile Bossio che ha dato il suo contributo producendo il tradizionale tessuto di ginestra odorosa. Una fibra tipica della tradizione tessile calabrese il cui valore risiede non solo nella sostenibilità ambientale della materia prima e del processo di lavorazione, ma per essere uno degli elementi emblematici del paesaggio e di un vivere sociale tipico dei villaggi della Calabria.

Dal 28 ottobre al 2 novembre, Fabbrica Tessile Bossio, assieme al tecnico Pasquale Filippelli, ideatore del progetto, ha partecipato alle giornate di presentazione ufficiale delle venti baguette bags e all’inaugurazione della mostra.
Un’esperienza che oltre a donarci un enorme entusiasmo, ci ha consentito di confrontarci con tante realtà artigianali italiane e con un pubblico internazionale appassionato e competente a cui abbiamo potuto mostrare la ricchezza creativa dell’artigianato tessile calabrese.
Il nostro grazie va a Fendi per la capacità di visione, l’organizzazione perfetta e per aver reso concreto omaggio alla creatività e l’artigianalità del genio italiano mostrando la ricchezza e la vitalità degli atelier locali che costituiscono la trama e la forza del Made in Italy. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.