Il tessuto di ginestra, made in Calopezzati, per la baguette Fendi

 “Hand in hand”  è il nome del progetto che la maison Fendi ha realizzato in collaborazione con gli artigiani italiani per la realizzazione dell’iconica borsa Baguette, disegnata nel 1997 dalla direttrice creativa Silvia Venturini Fendi. Obiettivo del progetto è la valorizzazione dell’artigianato italiano legato ai territori, antiche tecniche e lavorazioni, trasmesse di generazione in generazione.
Proprio come l’elaborazione del tessuto di ginestra, per cui la Fabbrica Tessile Bossio è stata selezionata a rappresentare l’artigianato tessile calabrese. Il tessuto di ginestra – progetto ideato dal Maestro tessitore Pasquale Filippelli – è stato realizzato dalla nostra azienda in tutte le sue fasi: raccolta, raccolta, bollitura, macero, scorticatura, sfibratura, battitura, cardatura, filatura e tessitura, fino alla colorazione naturale grazie ai gialli petali raccolti in piena fioritura. Una tecnica tradizionale, che rappresenta oggi un emblema della sostenibilità. Ambientale e sociale. La baguette, realizzata dalla casa di moda romana, per noi rappresenta motivo di grande orgoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *